Collegio Leoniano, celebrazione davanti all’effigie della Medaglia Miracolosa

La preghiera mariana il 26 novembre; il giorno dopo la Messa con padre Mavric e l’inizio del pellegrinaggio, con il traporto a San Gioacchino in Prati

Al Collegio Leoniano, dove è custodita la sacra effigie della Beata Vergine Maria Immacolata della Medaglia Miracolosa benedetta dal Papa, giovedì 26 novembre, alle ore 18.30, è in programma una preghiera mariana. Il giorno dopo, 27 novembre, alle 17, si terrà la solenne celebrazione eucaristica presieduta dal superiore generale della Congregazione della Missione, padre Tomaz Mavric, al termine della quale la Madonna pellegrina inizierà ufficialmente il suo pellegrinaggio. Dal Collegio Leoniano verrà trasportata a piedi nella vicina chiesa di San Gioacchino in Prati.

La Medaglia Miracolosa è stata realizzata in seguito a quanto accaduto nel 1830 a Parigi, in rue du Bac 140, a santa Caterina Labouré, novizia nel convento delle Figlie della carità di San Vincenzo de’ Paoli, alla quale apparve la Madonna e le chiese di realizzare la Medaglia come segno di amore, pegno di protezione e sorgente di grazie.

23 novembre 2020