Durante l’incontro verrà assegnato, come tradizione, il Premio Paoline comunicazione e cultura 2019, che va a monsignor Marco Frisina, compositore e direttore di coro e orchestra. «Un artista – dichiara suor Teresa Braccio, responsabile del Segretariato internazionale di comunicazione Figlie di San Paolo – che ha saputo donare il suo straordinario talento per una musica che unisce vita e spiritualità, favorisce l’incontro con il Signore e promuove la comunità umana come ambiente di relazione e prossimità». Il riconoscimento, spiega la religiosa, «è inserito nelle iniziative della Settimana della comunicazione. Viene conferito, con cadenza annuale a quelle persone o associazioni che si segnalano per aver dato la migliore espressione con la vita, con un’opera o una attività, al messaggio del Papa per la Giornata delle comunicazioni sociali».

Durante l’incontro il Coro della diocesi di Roma, fondato da Frisina nel 1984, eseguirà alcuni brani dell’autore.

29 maggio 2019