Coronavirus, in Italia 761.230 positivi

Il dato delle ultime 24 ore porta il segno -: i casi registrati calano di 18.715 unità. In aumento invece le persone che hanno contratto il virus: +20.709

Diminuiscono in Italia le persone positive al Covid-19: 761.230, vale a dire 18.715 in meno nelle ultime 24 ore. È il dato del monitoraggio sanitario effettuato dal ministero della Salute, che vede invece aumentare, nello stesso arco di tempo, il numero delle persone che hanno effettivamente contratto il virus: 1.641.610, con un incremento nell’ultima giornata di 20.709. Tra gli attualmente positivi, 3.616 sono in cura presso nelle terapie intensive (-47 nelle ultime 24 ore); 32.454 sono ricoverati con sintomi (-357); 725.160 sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi (-18.311). Il totale dei deceduti è pari a 57.045, con un aumento di 684 rispetto all’ultima giornata. I dimessi e guariti sono complessivamente 823.335, con un aumento di 38.740 nelle ultime 24 ore. L’incremento dei tamponi effettuati è pari a 207.143.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 118.796 in Lombardia, 102.495 in Campania, 91.904 nel Lazio, 71.305 in Emilia-Romagna, 70.887 in Piemonte, 68.792 in Veneto, 40.760 in Puglia, 39.731 in Sicilia, 37.525 in Toscana, 18.569 nelle Marche, 17.984 in Abruzzo, 14.693 in Friuli Venezia Giulia, 13.883 in Sardegna, 11.999 in Liguria, 11.329 nella provincia autonoma di Bolzano, 10.890 in Calabria, 7.083 in Umbria, 6.357 Basilicata,2.583 in Molise, 2.459 nella provincia autonoma di Trento e 1.206 in Valle d’Aosta.

3 dicembre 2020