“Don’t stop me now”: gli atleti paralimpici cantano i Queen per Alex Zanardi

Il mondo paralimpico si stringe attorno al campione bolognese e gli dedica un video sulle note della sua canzone preferita. «Non fermarti Alex! #ForzaAlex»

Ci sono Martina Caironi e Nicole Orlando, Viola Strazzari e Simone Barlaam, Luca Mazzone e anche il presidente Luca Pancalli: è tutto il Cip, quello che ha scelto di prendere parte a un video dedicato ad Alex Zanardi, il campione paralimpico ricoverato al San Raffaele a Milano dopo un incidente nel senese lo scorso 19 giugno. «Le tue sfide più importanti hanno avuto questa colonna sonora e il mondo paralimpico si unisce per dedicarti la tua canzone preferita: “Don’t stop me now”! Non fermarti Alex, non fermarti ora! #ForzaAlex», scrive il Comitato italiano paralimpico sul suo profilo Facebook.

Annalisa Minetti, campionessa mondiale di atletica leggera, è la prima a prendere la nota. Poi c’è Daniele Cassioli, campione di sci nautico. Martina Caironi, plurimedagliata e portabandiera italiana alle Paralimpiadi di Rio 2016; Giulia Ghiretti, la fortissima nuotatrice originaria di Parma; Mario Bertolaso, velocista; Rosa Efomo De Marco per il para-badminton; Silvia Biasi e Giulia Aringhieri, azzurre della squadra di sitting volley.

Per Alex Zanardi, Viola Strazzari (bronzo con la squadra di basket femminile alle Olimpiadi dei sordi in Turchia) e la Nazionale italiana di volley femminiele sorde cantano in Lis, Simone Barlaam (nuotatore italiano sette volte campione del mondo) sott’acqua. Ci sono Nicole Orlando, campionessa di atletica leggera; Giulio Maria Papi, giocatore romano di basket in carrozzina; Giuseppe Campoccio, meglio conosciuto come Joe Black, un atleta paralimpico italiano, specializzato nelle discipline del getto del peso, lancio del disco e lancio del giavellotto.

E poi tutta la Nazionale italiana di scherma paralimpica; Antonino Bossolo, campione di taewondo; il maratoneta Alessandro Brancato; il nuotatore Kevin Casali; il judoka Simone Cannizzaro; la pongista Giada Rossi; Marco Cattini per il sollevamento pesi. A cantare sulle ultime note, gli occhi lucidi di Luca Mazzone, nuotatore e paraciclista, compagno di squadra di Alex Zanardi e di Luca Pancalli, il presidente del Cip. Su cartelli, fogli, post it degli atleti lo stesso, appassionato, augurio: #forzaAlex. (Ambra Notari)

30 luglio 2020