Il dono di 300 kg di frutta e verdura alla parrocchia Santi Martiri dell’Uganda

Frutto delle donazioni degli operatori del Centro agroalimentare di Rom. A consegnarli il Car, con la collaborazione delle Acli provinciali

300 kg di frutta e di verdura. È il dono che questa mattina, 3 aprile, il Centro agroalimentare di Roma (Car) consegna a don Luigi D’Errico, parroco dei Santi Martiri dell’Uganda, con la collaborazione delle Acli di Roma, che sostengono la parrocchia attraverso il progetto di recupero delle eccedenze alimentare “Il cibo che serve”.

I generi alimentari, raccolti grazie alle donazioni degli operatori del Car, verranno utilizzati dalla parrocchia per aiutare le famiglie povere della zona alle quali viene settimanalmente offerto un pacco alimentare, ma anche per sostenere gli ospiti delle case famiglia “Rifugio per Agar”, dedicata a donne e bambini vittime di maltrattamenti, e di “Casa Betlemme”, per le famiglie, e per dare una mano alle persone che vivono nell’occupazione di viale del Caravaggio.

3 aprile 2020