Roma Sette, le principali notizie di domenica 31 maggio 2020

La crisi del post-emergenza: grido di allarme dal commercio; un dibattito delle Acli sulla situazione. – Pentecoste, editoriale di don Sergio Ghio. – Sarà santo Charles de Foucauld. – Coronavirus: il numero dei pazienti guariti supera quello degli attuali positivi; al Policlinico Umberto I l’impegno per la cura dei pazienti; Università Salesiana, il dolore e la volontà di reagire. – Il percorso per gli oratori estivi. – Riaprono dal 1° giugno i Musei Vaticani. – La rubrica “L’economia sostenibile” a cura di suor Alessandra Smerilli. – Intervista al sovrintendente dell’Accademia di Santa Cecilia.

29 maggio 2020