Liberata Silvia Romano

A dare la notizia della sua liberazione è stato il presidente del Consiglio: “Silvia Romano è stata liberata! Ringrazio le donne e gli uomini dei nostri servizi di intelligence. Silvia, ti aspettiamo in Italia!”

A dare la notizia della liberazione di Silvia Romano, la cooperante milanese rapita in Kenya il 20 novembre del 2018, è stato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte: “Silvia Romano è stata liberata! Ringrazio le donne e gli uomini dei nostri servizi di intelligence. Silvia, ti aspettiamo in Italia!” ha scritto su Twitter.

Liberata Silvia RomanoLa ragazza, che stava lavorando a un progetto educativo per l’infanzia con l’organizzazione non governativa Africa Milele, era nelle mani del gruppo jihadista al-Shabaab, l’organizzazione somala affiliata ad al-Qaeda. L’operazione dell’Aise che portato alla sua liberazione è stata condotta con la collaborazione dei servizi turchi e somali ed è scattata la scorsa notte in Somalia, in una zona in condizioni estreme perché colpita negli ultimi giorni dalle alluvioni, a 30 chilometri da Mogadiscio. Il rientro in Italia avverrà domani, 10 maggio, alle 14 all’aeroporto di Ciampino.

8 maggio 2020