A San Valentino, “Ci leggiamo al Gemelli”

Al centro dell’appuntamento, il nuovo romanzo di Catena Fiorello “Tutte le volte che ho pianto”. Con l’autrice, la giornalista e conduttrice tv Rita Dalla Chiesa e l’attrice Valeria Fabrizi

Nel giorno di San Valentino, domani, 14 febbraio, torna l’appuntamento con “Ci leggiamo al Gemelli”, la rassegna letteraria dedicata ai pazienti dell’ospedale, promossa dalla direzione della Fondazione Gemelli insieme a Catena Fiorello, scrittrice, autrice e conduttrice televisiva. Al centro dell’incontro, alle 11.30 nella hall del Policlinico, la presentazione di “Tutte le volte che ho pianto”, il nuovo romanzo firmato proprio da Catena Fiorello, edito da Giunti. A parlarne con lei, la giornalista e conduttrice tv Rita Dalla Chiesa, l’attrice Valeria Fabrizi, la sociologa, criminologa e assistente sociale Tonia Bardellino e il musicista e compositore Jacopo Fiastri.

Una storia di donna come tante, quella raccontata nel romanzo, tra tradimenti, relazioni familiari da tenere in piedi, vecchi e nuovi amori. Storia di vita, come quelle che da sempre caratterizzano gli incontri della rassegna: appuntamenti a cadenza mensile che affrontano tematiche inerenti la vita, i sentimenti e la salute, per intrattenere in modo leggero e garbato i pazienti e gli ospiti del Gemelli, insieme al personale medico e sanitario, agli studenti e ai volontari. E che trasformano la hall del Policlinico in un salotto letterario, frequentato da protagonisti e testimoni della vita culturale italiana.

13 febbraio 2019