Blocco del traffico il 22 e 23 dicembre

Stop alle auto nella Fascia verde dalle 7.30 alle 10.30 in entrambi i giorni e dalle 17.30 alle 20.30 nel pomeriggio del 22. L’ordinanza del sindaco Gualtieri

L’allarme inquinamento blocca il traffico della Capitale, nonostante il Natale alle porte. Il sindaco Roberto Gualtieri ha firmato ieri, 21 dicembre, un’ordinanza che dispone una serie di limitazioni alla circolazione veicolare privata nel perimetro della Fascia verde, nelle giornate di oggi, 22 dicembre, e domani, sabato 23.

Si fermano, dalle 7.30 alle 10.30 e, solo nel pomeriggio di oggi, dalle 17.30 alle 20.30, gli autoveicoli alimentati a benzina euro 3, quelli a gasolio euro 4 e i ciclomotori e motoveicoli a 3 e 4 ruote alimentati a gasolio euro 2. In più, in entrambe le giornate si dispone sull’intero territorio comunale il divieto di utilizzo di generatori di calore domestici alimentati a biomassa legnosa (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) che non sono in grado di rispettare i valori previsti almeno per la classe 3 stelle (D. M. n.186 del 7 novembre 2017); il divieto assoluto di combustioni all’aperto per qualsiasi tipologia; il divieto per tutti i veicoli di sostare con il motore acceso; il potenziamento del lavaggio delle strade. Parallelamente, si dispone il potenziamento dei controlli da parte degli organi preposti, in particolare sul rispetto dei divieti di limitazione della circolazione veicolare e di utilizzo degli impianti termici a biomassa legnosa e di combustioni all’aperto.

Ancora, nella giornata del 22 e 23 dicembre 2023, sull’intero territorio comunale, si dispone inoltre lo spegnimento degli impianti di riscaldamento in tutti gli Uffici pubblici che non svolgono servizi essenziali.

22 dicembre 2023