Carlo Acutis, al via le iscrizioni per partecipare alla beatificazione

La celebrazione in programma il 10 ottobre nella basilica papale di San Francesco, con il cardinale Giovanni Becciu. Previsti maxi schermo all’esterno

Si aprono oggi, martedì 7 luglio, le iscrizioni per partecipare alla cerimonia di beatificazione del venerabile Carlo Acutis, il giovane morto di leucemia a 15 anni e sepolto al Santuario della Sogliazione di Assisi, che si svolgerà sabato 10 ottobre alle 16 nella basilica papale di San Francesco alle ore 16. A presiedere, il cardinale Giovanni Angelo Becciu, prefetto della Congregazione delle cause dei santi.

Lo ricorda, in una nota, la diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, informando che oltre ai posti all’interno della basilica sono previsti maxi-schermo all’esterno ma sarà comunque necessario il pass anche per accedere alle aree esterne. Per poter partecipare alla cerimonia è obbligatorio registrarsi sul sito www.assisisantuariodellaspogliazione.com, alla sezione “Carlo Acutis”. Le iscrizioni, che rimarranno aperte fino ad esaurimento posti e nel rispetto delle normative anti-Covid, vanno effettuate sia per gli individuali che per i gruppi, attraverso gli specifici moduli. A coloro che si iscriveranno saranno poi comunicati, entro il mese di agosto, il posto loro assegnato, il pass d’ingresso e i modi di partecipazione.

Per gli operatori della comunicazione è prevista una sezione dedicata, con le modalità di accreditamento. A breve, fanno sapere dalla diocesi, sarà reso pubblico il programma degli eventi e momenti collaterali, considerando che dal 1° al 17 ottobre sarà possibile venerare il corpo di Carlo Acutis presso il santuario della Spogliazione,  in piazza Vescovado.

Per informazioni e chiarimenti è possibile scrivere all’indirizzo: beatificazioneacutis@assisisantuariodellaspogliazione.com.

7 luglio 2020