Nuovi parroci: nomine per sedici comunità

Nel settore Nord sono sei: da due di queste, San Frumenzio e San Ponziano, provengono i vescovi Salera e Lamba. Al loro posto arrivano rispettivamente Vianello e Manganozzi. Tre avvicendamenti nel settore Est, due nel Centro, quattro nel Sud, uno nell’Ovest

Tante comunità salutano il proprio parroco e si preparano a dare il benvenuto a uno nuovo. Sei quelle coinvolte nel settore Nord, due delle quali hanno visto di recente i parroci nominati vescovi da Papa Francesco: si tratta di San Frumenzio ai Prati Fiscali (via Cavriglia 8), con monsignor Daniele Salera, e di San Ponziano (via Nicola Festa 50, a Monte Sacro Alto), con monsignor Riccardo Lamba. La prima comunità si prepara ad accogliere come nuovo parroco don Marco Vianello, mentre la seconda don Mauro Manganozzi. Restando nello stesso settore, ai Santi Elisabetta e Zaccaria (via Sulbiate 24, zona Prima Porta) arriva don Miguel Morillas Garcia mentre a Santa Bernadette Soubirous (via Ettore Franceschini 40, a Colli Aniene) ecco giungere monsignor Giulio Villa. A Sant’Atanasio (via Achille Benedetti 11, quartiere Pietralata) il nuovo parroco è don Francesco De Franco, mentre don Filippo Martoriello si prepara a guidare la comunità di San Domenico di Guzman (via Vincenzo Marmorale 25, a Tor San Giovanni).

Novità anche nel settore Est: a Santa Maria Madre del Redentore (via Duilio Cambellotti 18, a Tor Bella Monaca), il vicario parrocchiale don Alessandro Caserio diventa parroco; lo stesso accade a Santa Maria del Buon Consiglio (via Tuscolana 613, zona Numidio Quadrato) per don Daniele Natalizi, che da vice assume la responsabilità della parrocchia. A San Giustino (viale Alessandrino 144, quartiere omonimo), invece, diventa parroco don Mauro Savio Barisione, che ne era già amministratore parrocchiale.

Avvicendamento in una sola parrocchia del settore Ovest: è quella di Sant’Ambrogio (via Girolamo Vitelli 23, quartiere Aurelio), dove viene nominato amministratore parrocchiale don Giacomo Pavanello, che mantiene anche il suo incarico come parroco a San Giuseppe Cottolengo. Ci si sposta poi al settore Sud, con la comunità di San Mauro Abate (via Francesco Sapori 10, a Fonte Ostiense) che dà il benvenuto a don Giuseppe Caccavari. A Santa Melania Juniore (via Eschilo 100, ad Acilia Sud) il nuovo parroco è don Fabio Dellucci, mentre a Nostra Signora di Lourdes a Tor Marancia (via Andrea Mantegna 147) è don Gianfranco Corbino. Ancora, don José Ricardo Leon Chang arriva a Nostra Signora di Bonaria (via omonima, Lido di Ostia Ponente).

Il settore Centro, infine. Il nuovo parroco di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri (via Cernaia, piazza della Repubblica) è don Pietro Guerini, vicedirettore dell’Ufficio Migrantes della diocesi. Nella parrocchia di Santa Maria Maggiore in San Vito (via Carlo Alberto 47, quartiere Esquilino) arriva invece padre Simone Russo.

20 giugno 2022