Panico morale. L’educazione davanti ai contenuti mediatici che “indignano”

Dopo “Squid Game” si è scatenato il “panico morale”. Ma oltre lo sconcerto e l’allarme per i contenuti violenti e non adatti che si diffondono tra i giovani: una “chiave” per superare il “panico morale” è il dialogo educativo.

Link al ► testo originale sul sito Weca


fonte WeCa, Associazione Webmaster Cattolici