Quirinale, a Casellati il mandato esplorativo

L’incarico per sbloccare la situazione di «stallo» che il presidente della Repubblica aveva registrato al termine della seconda tornata di consultazioni per la formazione del governo. Incontri «in tempi brevi»

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha incontrato questa mattina, mercoledì 18 aprile, al Quirinale, la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, conferendole un mandato esplorativo per tentare di trovare una maggioranza che sostenga il nuovo governo. Secondo quanto comunicato dal segretario generale della Presidenza della Repubblica Ugo Zampetti al termine dell’incontro, Casellati avrà il compito di «verificare l’esistenza di una maggioranza» tra i partiti del centrodestra (Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia) e Movimento 5 Stelle e di una «indicazione condivisa» per l’incarico di presidente del Consiglio. La presidente del Senato, secondo quanto riferito dal Quirinale, dovrà riferire al presidente della Repubblica «entro venerdì». 

In una successiva comunicazione, la presidente del Senato ha ribadito di aver ricevuto un «mandato esplorativo» nei termini espressi dal comunicato del Quirinale, ha assicurato che terrà «costantemente informato» il Capo dello Stato. «Assumo questo incarico con lo stesso spirito di servizio con cui ho assunto quello di presidente del Senato – le sue parole -. Sarete informati del calendario degli incontri che avverranno in tempi brevi».

72 anni, nata a Rovigo nel 1946, laureata in Giurisprudenza e in Diritto canonico alla Pontificia Università Lateranense, Maria Elisabetta Alberti Casellati è stata sottosegretario alla Salute e alla Giustizia in tre legislature targate Berlusconi. Aderente a Forza Italia fino dalla fondazione, nel 1994 è stata segretaria di Forza Italia al Senato, vice capogruppo a Palazzo Madama dal 2001 al 2001 e dal 2002 al 2005 vice capogruppo vicario. Tra il 2006 e il 2008 poi è stata nuovamente vice presidente del gruppo al Senato. È la prima donna presidente del Senato.

18 aprile 2018