Save the Children svela il jumper 2018

Il maglione quest’anno è stato disegnato da Frida Giannini, membro del consiglio direttivo dell’organizzazione dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo

Torna il maglione natalizio di Save the Children. Il jumper di quest’anno è stato disegnato da Frida Giannini, protagonista del mondo della moda e membro del consiglio direttivo dell’Organizzazione dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo e a garantire loro un futuro. Il jumper verrà venduto da dicembre nei principali negozi Ovs in Italia e online sul sito www.ovs.it. Il progetto avrà come obiettivo il sostegno dei programmi per i bambini più vulnerabili in Italia e nel mondo.

«Conosco il lavoro che Save the Children fa in Italia e in tanti posti del mondo per salvare e aiutare i bambini e sono felice di poter offrire il mio personale contributo per sviluppare nuove iniziative di sensibilizzazione e raccolta fondi per l’Organizzazione. Il Christmas Jumper Day è un’attività divertente e creativa ma fortemente simbolica, perché consente a tutti di potersi riconoscere insieme in un segnale concreto che può fare la differenza nella vita di migliaia di bambini che hanno bisogno di cure, educazione e protezione», ha dichiarato Frida Giannini.

«L’intento è stato di non fare il solito jumper, ma di dargli un twist più contemporaneo, da qui l’idea del bomber con disegni jaquard natalizi e con inserti “tennis anni 70” ed, infine, la sorpresa nella parte posteriore con un primo piano dell’omino di neve che fa complice l’occhiolino, quasi a voler coinvolgere tutti ad aderire al progetto», conclude.

 

28 novembre 2018