Verso il Giubileo 2025: concorso internazionale per l’inno

A orientare i musicisti, il tema scelto da Francesco “Pellegrini di speranza”. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. Il bando online Iubilaeum2025.va

Dopo il concorso per definire il logo del Giubileo 2025, la sezione del dicastero per l’Evangelizzazione, a cui il  Papa ha affidato l’organizzazione del prossimo Anno Santo, ha indetto un concorso internazionale per la composizione musicale di un inno che ne esprima l’identità. A fare da filo rosso, il motto scelto da Francesco per il Giubileo: “Pellegrini di speranza”. L’inno, spiegano dal dicastero pontificio, dovrà musicare il testo proposto in lingua italiana, scritto da Pierangelo Sequeri. Caratteristiche indispensabili: la destinazione liturgica e la possibilità di essere eseguito da una schola cantorum, come pure da un’assemblea liturgica. Il brano musicale ovviamente dovrà essere inedito.

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti. Il bando di partecipazione è disponibile online, sul sito del Giubileo e sulla pagina web del dicastero per l’Evangelizzazione. Dal 16 gennaio 2023 sarà possibile, per i partecipanti, caricare la propria proposta sull’apposita pagina. Il termine ultimo per la presentazione della domanda di partecipazione è il 25 marzo 2023, entro le ore 20.  La Commissione giudicante che verrà nominata successivamente valuterà le proposte per giungere a determinare la musica che comporrà l’inno ufficiale del Giubileo 2025.

20 settembre 2022