Caritas Roma rilancia sulla formazione degli operatori parrocchiali

Torna la proposta di “FattiDiRete” 2019: un itinerario per volontari con una formazione di base diocesana già acquisita, in 5 incontri. Iscrizioni entro il 9 maggio

È rivolto agli operatori parrocchiali dei Centri d’ascolto il corso di formazione “FattiDiRete” 2019, proposto dalla Caritas di Roma. L’obiettivo: offrire gli strumenti per orientarsi al meglio nel servizio di ascolto e nell’offrire aiuto a persone e famiglie in difficoltà, «rendendo testimonianza della carità attraverso la sollecitudine comunitaria e fraterna, il riconoscimento della dignità e la promozione delle potenzialità delle persone», spiegano dall’organismo pastorale diocesano.

La proposta, in particolare, si rivolge a volontari «con una formazione di base diocesana già acquisita», che intendano conoscere e sperimentare «modalità di lavoro utili per comprendere la complessità del disagio e mettere in atto strategie di intervento in un’ottica progettuale e di rete attraverso l’utilizzo di alcuni strumenti». Tra questi, la cartella sociale, la scheda relazione/progetto, il SIS – C e l’attitudine a lavorare in rete.

Il Corso di svolgerà in 5 incontri, dalle 17.30 alle 20, alla Cittadella della carità (via Casilina vecchia, 19) nei giorni 14, 16, 21, 23 e 28 maggio. Per le iscrizioni c’è tempo fino al 9 maggio, all’indirizzo promozioneumana@caritasroma.it, specificando nome, cognome, indirizzo di posta elettronica, numero di cellulare e nome della parrocchia presso la quale si fa servizio.

30 aprile 2019