Coronavirus: 2.134.139 i positivi in Italia

Nell’ultima giornata registrati in tutto il Paese 220.532 nuovi casi. 1.677 i pazienti in terapia intensiva. Oltre 5 milioni e 500mila i guariti. Altri 294 i decessi

I dati del monitoraggio sanitario sulla diffusione del nuovo coronavirus diffusi aggiornati a ieri, 11 gennaio, online sul sito del ministero della Salute, parlano di 2.134.139 positivi in Italia: + 129.542  rispetto al giorno precedente. Il totale delle persone che hanno contratto il virus sale a 7.774.863, con un incremento nelle ultime 24 ore di 220.532. Tra gli attualmente positivi, 1.677 sono in cura nei reparti di terapia intensiva, con un incremento di 71 pazienti rispetto al giorno precedente considerati i 185 nuovi ingressi. 17.067 le persone sono ricoverate con sintomi (+ 727 ); 2.115.395  – vale a dire il 99,12% degli attualmente positivi – le persone in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Rispetto al 10 gennaio, i deceduti sono 294 e portano il totale a 139.559 mentre il numero complessivo dei dimessi e guariti sale a 5.500.938, con un incremento di 90.456 persone. L’incremento nelle ultime 24 ore dei tamponi effettuati è pari a 1.375.514. Il tasso di positività scende al 16,03%.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 543.581 in Lombardia, 229.128 in Emilia-Romagna, 205.699 in Veneto, 186.220 in Campania, 175.806 in Toscana, 150.685 in Piemonte, 140.577 nel Lazio, 129.313 in Sicilia, 69.410 in Puglia, 54.382 in Abruzzo, 37.860 in Friuli Venezia Giulia, 34.623 in Umbria, 29.632 in Calabria, 23.743 nella provincia autonoma di Trento, 19.203 in Liguria, 17.022 in Sardegna, 14.109 nella provincia autonoma di Bolzano, 11.260 in Basilicata, 10.779 nelle Marche, 5.168 in Valle d’Aosta e 5.163 in Molise.

12 gennaio 2022