Coronavirus, in Italia 35.708 positivi

Nelle ultime 24 ore 1.597 nuovi casi; 10 i decessi. 164 i pazienti in terapia intensiva. Complessivamente, i guariti sono 211.855; 283.180 il totale dei contagiati

Ammontano a 35.708 le persone attualmente positive al Covid-19 in Italia. È il dato aggiornato a ieri sera, 10 settembre, del monitoraggio sanitario sulla diffusione del coronavirus, online sul sito del ministero della Salute: 974 in più rispetto al giorno precedente. Il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 283.180, con un incremento nelle ultime 24 ore di 1.597; 211. 885 il numero complessivo dei dimessi e guariti, vale a dire +613 rispetto al giorno precedente. Nelle ultime 24 ore, ancora, l’incremento dei tamponi effettuati è di 92.430.

Tra gli attualmente positivi, 164 sono in cura nelle terapie intensive, con un incremento di 14 pazienti rispetto al giorno precedente. 1.836 persone sono ricoverate con sintomi, con un incremento di 58 pazienti nelle ultime 24 ore. 33.708 persone, pari al 94,4% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Rispetto al giorno precedente, i deceduti sono 10 e portano il totale a 35.587.

Come di consueto, il monitoraggio scandaglia anche le singole regioni. Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 8.452 in Lombardia, 4.382 nel Lazio, 3.742 in Campania, 3.611 in Emilia-Romagna, 2.926 in Veneto, 2.214 in Toscana, 1.918 in Piemonte, 1.603 in Sicilia, 1.470 in Puglia, 1.286 in Sardegna, 941 in Liguria, 546 in Friuli Venezia Giulia, 512 in Abruzzo, 439 nelle Marche, 398 nella provincia autonoma di Trento, 390 in Umbria, 370 in Calabria, 239 nella provincia autonoma di Bolzano, 143 in Basilicata, 95 in Molise e 31 in Valle d’Aosta.

11 settembre 2020