In programma per il 25 e 26 agosto a Dublino l’Incontro mondiale delle famiglie con il Papa. Francesco, informa la Sala stampa vaticana, partirà da Fiumicino alle 8.15 del 25 agosto per arrivare a Dublino alle 10.30, ora dell’accoglienza ufficiale in aeroporto. Un quarto d’ora dopo il trasferimento a Áras an Uachtaráin, e alle 11.15 l’arrivo alla residenza presidenziale, luogo della cerimonia di benvenuto davanti all’ingresso principale della residenza. Alle 11.30 la visita di cortesia al presidente, alle 12 poi il viaggio apostolico prosegue con il trasferimento al Dublin Castle, dove Francesco arriverà 10 minuti dopo per l’incontro con le autorità, la società civile e il Corpo diplomatico, occasione del suo primo discorso in terra irlandese.

Alle 15.30 il Papa giungerà alla St Mary’s Pro‐Cathedral per la visita alla cattedrale e un saluto. Alle 16.15 il trasferimento al Centro di accoglienza dei Padri Cappuccini per la visita alle famiglie senza tetto, che comincerà 15 minuti dopo. Il viaggio del Papa culminerà alle 19.30, ora dell’arrivo al Croke Park Stadium per la Festa delle famiglie: qui alle 19.45 pronuncerà il suo secondo discorso. Domenica 26 agosto Francesco partirà in aereo alle 8.40 per Knock, dove arriverà alle 9.20 per trasferirsi subito al Santuario: alle 9.45 visiterà la Cappellina per poi recitare l’Angelus sulla spianata. Dopo il trasferimento all’aeroporto di Knock, il Papa ripartirà in aereo per Dublino alle 11.15, dove arriverà alle 11.50 per pranzare con il seguito papale.

Altro momento culminante dl viaggio, la Messa finale del World Meeting of Families 2018 nel Phoenix Park, alle ore 15, mezz’ora dopo l’arrivo nell’area. Alla Messa seguirà l’incontro con i vescovi nel convento delle Suore Domenicane, con l’ultimo discorso di Francesco, prima dell’arrivo in aeroporto alle 18.30, con la cerimonia di congedo. Un quarto d’ora dopo la partenza in aereo per Roma-Ciampino, dove il Papa atterrerà alle 23.

11 giugno 2018