Il 7 ottobre, “Corriamo insieme a Peter Pan”

L’appuntamento con la XX edizione della corsa non competitiva, seguita da giochi e attività per grandi e bambini, dalle 10 al tramonto nel parco di Villa Pamphilj. Iscrizioni a sostegno della “Grande Casa di Peter Pan”

Compie 20 anni “Corriamo insieme a Peter Pan”, la maratona non competitiva senza limiti di età, per adulti e bambini, a sostegno della “Grande Casa di Peter Pan”, che accoglie bambini e ragazzi arrivati a Roma con i loro genitori per le cure onco-ematologiche, lontani da casa. Un percorso di 4,2 chilometri che prenderà il via alle 10, nel parco di Villa Pamphilj. I primi a partire saranno gli adulti; quindi dalle 11.30 sarà il turno dei più piccoli, su percorsi di 60, 300 e 500 metri. La partecipazione, chiariscono dalla onlus, è aperta a tutti: «L’importante sarà partecipare con il cuore, mano nella mano, nonni e nipote, con l’amico a quattro zampe, sotto il segno della solidarietà e della condivisione».

Dalle 12 alle 18 poi si apriranno le porte de “L’Isola che c’è”: un’ampia area verde in sicurezza, allestita e animata dai volontari dell’associazione, con esperienze ludiche e didattiche per bambini e ragazzi: i laboratori dell’associazione Libelà, i percorsi di agility con gli istruttori della “Scuola Italiana Cani salvataggio”, l’ambulatorio per “curare” bambole e peluche malati, le Strutture Sonore di Gigi, Il Mago Daniele Antonini. E per i grandi torna il Mercatino delle “Mani Felici” con piccoli pensieri artigianali realizzati dalle abili mani delle volontarie dell’associazione, oltre alla “Pesca a sorpresa” con doni per tutti, grandi e piccini.

Speaker ufficiali dell’evento si riconfermano Irene Ferri e Angelo Libri. A dare il via alla corsa, insieme al presidente dell’associazione Renato Fanelli ci saranno la campionessa paralimpica, Caporal Maggiore Capo con Ruolo d’Onore, Monica Contrafatto, e Giacomo Perini, atleta paralimpico di canottaggio, in preparazione per Tokyo 2020. Alle 12 le premiazioni, precedute da un momento istituzionale, alla presenza della presidente del XII municipio Silvia Crescimanno. I proventi delle iscrizioni, spiegano da Peter Pan, «aiuteranno l’associazione a continuare a garantire ospitalità e servizi gratuiti a sempre più  bambini e adolescenti colpiti dal cancro e alle loro famiglie, in cura a Roma ma lontani da casa». L’appello del presidente Fanelli: «Aiutateci a mantenere ancora aperte le porte delle nostre case d’accoglienza».

Per informazioni e iscrizioni: www.maratonadipeterpan.it. Il ritrovo per gli atleti è per domenica 7 alle 9 al Punto Jogging di Villa Pamphili, in piazzetta del Bel Respiro (via Vitellia, angolo via Olimpica).

4 ottobre 2018