Le notizie che non ci aspettiamo

L’esposizione accidentale a notizie non volute: un effetto collaterale della società dell’informazione che può avere risvolti – importanti e controversi – sul modo con cui si formano le nostre opinioni. E c’è anche chi – diffondendo notizie non volute anche su profili social di contenuti religiosi – contribuisce a inquinare il dibattito pubblico.

Leggi il ► testo originale sul sito Weca


fonte WeCa, Associazione Webmaster Cattolici