Mese missionario straordinario, Rosario a Santa Maria Maggiore

La preghiera nella giornata del 7 ottobre, con il cardinale Filoni. Sabato 12 a piazza del Popolo appuntamento con “In the name of Africa”. Il 20 la Messa del Papa

“Battezzati e inviati: la Chiesa di Cristo in missione nel mondo” è il tema del mese missionario straordinario indetto dal Papa per ricordare il centenario della Lettera apostolica “Maximum illud” di Benedetto XV. Dopo la celebrazione dei vespri presieduta dal Papa, questo pomeriggio, 7 ottobre, alle 15 è in programma il secondo appuntamento nella basilica di Santa Maria Maggiore, dove il cardinale Fernando Filoni, prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli, guida la recita di un Rosario internazionale. Grazie all’organizzazione di Radio Maria (prevista la trasmissione in diretta), la preghiera sarà seguita in tutto il mondo.

Domenica 20 ottobre è in programma l’annuale Giornata missionaria mondiale con la Messa presieduta dal Papa alle 10.30 in piazza San Pietro. A livello diocesano si è già svolto il primo incontro di riflessione e approfondimento per il mese missionario straordinario, all’IFO, sulle “malattie dimenticate”. Sabato 12 sarà la volta di un evento a piazza del Popolo, intitolato “In the name of Africa”, in programma dalle 10.30 alle 17, per una sensibilizzazione sulla lotta alla fame e alla povertà, «immagini e messaggi per per riflettere e per conoscere».

7 ottobre 2019