“Natale solidale in libreria”: torna il progetto Caritas

Dal 5 al 24 dicembre i volontari presenti in tre librerie della città per incartare i regali acquistati e presentare la campagna #NoiSiamoTerra

Anche quest’anno, torna il progetto Caritas “Natale solidale in libreria”, promosso dall’Area Pace e mondialità. Dal 5 al 24 dicembre i volontari saranno presenti da Borri Books alla Stazione Termini, nella libreria Feltrinelli all’ultimo piano del centro commerciale Euroma2 – dal 6 al 24 dicembre – e nella libreria I Granai, dell’omonimo centro commerciale – dal 12 al 24 dicembre -. L’obiettivo: incartare i regali acquistati per le feste e presentare la campagna #NoiSiamoTerra, alla quale verranno integralmente devolute le offerte raccolte.

Un’occasione, spiegano dall’organismo pastorale diocesano, per «condividere insieme un momento di solidarietà, attraverso la promozione della campagna e il sostegno ai progetti con la parrocchia di Rumuruti in Kenya e la Suratthani Catholic Foundation in Thailandia». Per questo i volontari saranno presenti in turni di circa 5 ore, dalle 8 alle 21, per tutta la durate del progetto.

Per poter partecipare all’attività è necessario svolgere un incontro di formazione alla Cittadella della Carità in via Casilina Vecchia 19, scegliendo una delle date proposte: il 4 e il 12 dicembre dalle 15 alle 16.30, il 5 e l’11 dalle 19 alle 20.30. Per informazioni e adesioni: tel. 06.88815140, email pacemondialita@caritasroma.it.

26 novembre 2019