Papa Francesco per la prima volta a Verona il 18 maggio

Ad annunciarlo il vescovo della città Pompili. L’occasione: i 1.650 anni dalla morte di san San Zeno. Tra le tappe, l’evento sulla pace nell’Arena e la Messa allo Stadio

Papa Francesco andrà in visita a Verona il 18 maggio 2024 in occasione dei 1.650 anni dalla morte del patrono san Zeno. Ad annunciarlo in una conferenza stampa, il 25 novembre, il vescovo della città Domenico Pompili. «Aspettiamo a braccia aperte Papa Francesco a Verona, nella sua prima visita in Veneto – ha affermato -. Sarà l’occasione per accoglierlo nella nostra terra che gli è molto vicina» e che proprio il Santo Padre ha definito «crocevia di popoli».

Secondo il programma, Bergoglio come primo appuntamento parteciperà all’Arena di Verona a un incontro di riflessione su «temi a lui e a noi cari – ha sottolineato il vescovo -, come pace e disarmo, ecologia integrale, migrazioni, lavoro, democrazia e diritti, stili di vita. Quindi si recherà alla Casa circondariale di Montorio per una visita e la condivisione del pranzo. Tra i tanti luoghi che mettono insieme povertà e cura è stato scelto questo, con le urla drammatiche che da lì salgono, ma anche i segni di speranza». Ultima tappa la grande concelebrazione allo Stadio Bentegodi, «dove la Chiesa e la città tutta – ha concluso Pompili – proprio nella Veglia di Pentecoste, si raduneranno attorno al Pastore nel desiderio di poter continuare a portare i frutti dello Spirito Santo, tra cui appunto amore, pace e benevolenza».

27 novembre 2023