Rinnovato l’accordo tra Bambino Gesù e Università Tor Vergata per la Scuola di pediatria

Tra le novità, la Scuola di chirurgia pediatrica che avrà sede nell’Ospedale pediatrico. La convenzione avrà durata di 3 anni, rinnovabile per altri 3

Rinnovato ieri mattina, 18 maggio, l’accordo tra Ospedale pediatrico Bambino Gesù, Università di Roma “Tor Vergata” e Policlinico di Tor Vergata per la Scuola di pediatria. L’intesa – siglata dalla presidente dell’Ospedale della Santa Sede Mariella Enoc, dal rettore dell’Università di Roma Tor Vergata Orazio Schillaci e dal direttore generale della Fondazione Policlinico Tor Vergata Giuseppe Quintavalle – prevede la formazione, attraverso la Scuola di pediatria, degli studenti di medicina in diversi ambiti specialistici, da quello clinico a quello chirurgico, passando per quelli di ricerca. L’attività didattica comprende l’insegnamento integrato di Scienze pediatriche del corso di laurea in Medicina e chirurgia, in italiano e in inglese.

Tra le novità dell’accordo, la Scuola di chirurgia pediatrica. Negli anni precedenti infatti solo una parte della formazione nelle specializzazioni chirurgiche veniva svolta presso il Bambino Gesù. Col nuovo accordo invece tutta l’offerta formativa sarà a cura dell’Ospedale della Santa Sede e la Scuola avrà una unica sede proprio presso il Bambino Gesù. L’attività didattica comprende anche la Scuola di specializzazione in Pediatria, che offre nel biennio specialistico i tre percorsi previsti dalla normativa vigente (pediatra generale delle cure primarie o territoriali, pediatra delle cure secondarie-ospedaliere, pediatra specialista) oltre ai Master e ai Corsi di perfezionamento per professionisti del settore e ai dottorati di ricerca.

Ogni anno sono circa 200 gli studenti del corso di laurea in Medicina e chirurgia che frequentano il Dipartimento Pediatrico Universitario Ospedaliero del Bambino Gesù per il tirocinio pratico. Tra il 2009 e il 2019 sono stati invece più di 150 gli specializzandi che hanno frequentato la Scuola, che è il risultato della collaborazione tra la Cattedra di pediatria dell’Università di Roma Tor Vergata e il Dipartimento pediatrico universitario ospedaliero del Bambino Gesù.

La collaborazione tra i tre enti è iniziata nel 1997 e dal 2009 il Bambino Gesù è diventato la sede della Scuola di specializzazione. La convenzione siglata ieri avrà la durata di 3 anni rinnovabili per altri 3.

19 maggio 2021