RomaSette
Giovedì 24 Aprile 2014
BIOGRAFIE RUBRICHE

IL ROCK E L'ASSOLUTO

a cura di Walter Gatti
Giornalista di cultura e multimedialità, si occupa di rock dai primi anni 80. Laureato in filosofia, ha scritto per numerose testate nazionali e ha collaborato come autore con numerose radio. Ha pubblicato alcune antologie su rock, musica italiana e blues (ultima: La lunga strada del rock).
RSS Feed
Suor Cristina, il successo dell’autenticità

Libera, diretta, ingenuamente potente: la religiosa che ha fatto il record di applausi e ascolti a “The Voice of Italy”. Il messaggio? Occorre usare ogni cosa, anche la tv può essere redenta di Walter Gatti

Leggi
Jannacci e la carezza del Nazareno

Ricordo del cantautore milanese non-allineato a quasi un anno dalla morte. Nelle sue canzoni, tra classici e genialità, la devozione all’uomo e alle sue miserie e grandezze di Walter Gatti

Leggi
Musica leggera, non solo canzonette

Alcuni esempi di canzoni italiane che esprimevano un senso "religioso". Nella speranza che l'imminente Festival di Sanremo non seppellisca l'eterno tema della preghiera e dell'infinitamente altro di Walter Gatti

Leggi
“One true vine”, un disco per il Natale

Anche una canzone sullo Spirito Santo nella novità firmata dalla vocalist 75enne Mavis Staples, un pezzo di storia del gospel, e dal musicista country-rock Jeff Tweedy di Walter Gatti

Leggi
Lou Reed, la cultura del bassofondo

Alla morte del musicista newyorchese il cardinale Gianfranco Ravasi ha ricordato una sua canzone celebre, “Perfect Day”. Un’analisi delle sue canzoni sul dolore e sulla bellezza di Walter Gatti

Leggi
Priviero, rock e poesia nel segno della speranza

Ritratto del cantautore veneto-milanese, in classifica agli esordi ma poi dimenticato dalle radio e dal mercato. Ultimo disco con una canzone su Maria. Il riferimento è la musica di Dylan, Springsteen, Petty Di Walter Gatti

Leggi
Springsteen, il rock dalle radici bibliche

Il racconto di sogni e delusioni delle persone e della società, impregnato dei temi della speranza cristiana, miscelato a una musica trascinante: ecco il segreto del musicista in tournée in Italia in queste settimane di Walter Gatti

Leggi
Ferretti, visionario tra fede e poesia

Esce "Saga", dell'ex leader dei Cccp, sessantenne emiliano, punk cattolico, voce viscerale dei drammi della nostra epoca. Il vertice estremo della sua produzione forse in “Cronaca divina” di Walter Gatti

Leggi
Patti Smith, il rock incontra il Papa

La cantante-poetessa all’udienza generale. Nel suo ultimo disco, una voce declama in un brano la "Preghiera semplice" di San Francesco. Artista fuori dagli schemi, dedicò una canzone a Giovanni Paolo I di Walter Gatti

Leggi
Chris Rea, il blues per la guarigione

Il chitarrista inglese, con “Dancing down the stony road”, ha messo in musica il senso di ringraziamento verso Dio. La “slide guitar” strumento principe del cd e delle ultime tournée di Walter Gatti

Leggi
Il "risveglio dell’anima" di Mumford and Sons

Temi come felicità, destino, creazione nelle canzoni del quartetto londinese applaudito sia in Europa che negli States, vincitore del Grammy Award per il miglior cd del 2012 di Walter Gatti

Leggi
Jovanotti, il tema dell’immenso e della ragione

Una canzone come "Tensione evolutiva" aiuta a guardare dentro quel vuoto che si spalanca quando si è davvero se stessi. Testi ricchi di umanità da uno dei grandi autori della canzone italiana di Walter Gatti

Leggi
"Pregherò", quell’intuizione di Celentano

Sono passati 50 anni dalla canzone del "molleggiato". La riedizione della celebre "Stand by me" era più fedele all'originale scritto da Ben E. King rielaborando un gospel del reverendo Cleveland di Walter Gatti

Leggi
Cohen, è sua la canzone più intensa dell’anno

Show me the Place, tratta da Old Ideas del cantautore e scrittore canadese, è dedicata alla figura di Lazzaro. Una supplica dove si intrecciano Vangelo e dolore contemporaneo di Walter Gatti

Leggi
Van Morrison, desiderio e ricerca d’infinito

Ritratto del nord-irlandese tra i più grandi cantautori del rock. Riflettori sulla canzone “In the garden”: nel giardino della vita, sotto la pioggia, in compagnia di una famiglia e della Trinità di Walter Gatti

Leggi
Battiato, lampi di forte spiritualità

Il nuovo disco vive gran parte del suo fascino nelle continue evocazioni della memoria. In una canzone come “Irresistibile richiamo” c’è un pezzo di umanità straordinariamente religiosa di Walter Gatti

Leggi
"Holy Mother", la preghiera di Eric Clapton

Una delle più significative canzoni della sua lunga carriera, una delle più toccanti per storia, produzione artistica, melodia ed armonia. Con un linguaggio che conduce fino al fondo dell'uomo di Walter Gatti

Leggi
Lucio Quarantotto, quel "senso ultimo" delle cose

Pressoché ignoto al pubblico più vasto, autore di "Con te partirò", è stato uno dei più intensi e profondi autori che la canzone italiana abbia mai avuto, alla ricerca di un ponte verso l'infinito di Walter Gatti

Leggi
Campovolo, sostegno all’Emilia e una preghiera

La musica italiana è viva. Nonostante il pessimo servizio delle trasmissioni televisive e la paccottiglia imbandita dai talent-show. L'esempio del concerto dedicato alle popolazioni terremotate di Walter Gatti

La nuova rubrica "Il rock e l'assoluto"

Leggi
IN EDICOLA
SPECIALI NEWS
DOSSIER








Papa Francesco all'Urbi et Orbi invoca la pace
Web Radio
I Documenti della Diocesi
Web
Vicariatus Urbis
Vicariatus Urbis
FISC - Federazione Italiana Settimanali Cattolici
Avvenire.it
Radio Vaticana - 105 live
TV 2000
Radio inBlu


Esposte 60 opere, dal 1848 al 1914; il periodo che annovera esempi eccellenti di accademismo, realismo, naturalismo, impressionismo, simbolismo e post impressionismo di Francesca Romana Cicero
La scommessa è stata quella di coniugare le logiche della spettacolarità americana con le suggestioni derivate dal fascino di tornare a occuparsi del destino dell’uomo nella logica dell'«amore» che vincedi Massimo Giraldi
"Fiori per me che profumo", scritto dal sacerdote congolese parroco in Toscana, è un viaggio senza sconti negli anfratti dell’anima, un impasto tra romanzo di genere e indagine esistenziale di Paolo Pegoraro
All'Oratorio del Gonfalone (nella foto) la "Victoria Passionis Christi" di Francesco Foggia. All'Accademia di Romania le note di Couperin. A Santa Cecilia la "Petite Messe Solennelle" proposta da Pappano di Mariaelena Finessi