Carta di identità elettronica: Open day in 5 municipi

Coinvolti gli uffici del III, V, VI, XI e XV municipio, che restano aperti il 16 settembre. Agli ex Pit, porte aperte sia il 16 che il 17. Prenotazioni online sul portale Agenda Cie

Proseguono gli Open day di Roma Capitale dedicati alla carta d’identità elettronica. Sabato 16 settembre 2023 è prevista l’apertura straordinaria degli uffici anagrafici dei municipi III, V, VI, XI e XV. Nel dettaglio, la sede di via Fracchia 45 (municipio III) sarà accessibile dalle 8 alle 13: dalle 8.30 alle 13 sarà aperto l’ufficio anagrafico del municipio V, in via di Torre Annunziata 1; orario 8-16.30 per la sede di via Duilio Cambellotti, nel municipio VI; nel municipio XI gli sportelli anagrafici di via Portuense 579 saranno disponibili dalle 8 alle 16; nel XV infine la sede di piazza Saxa Rubra 19 – Prima porta seguirà l’orario 8.30-16.30.

Come di consueto, restano aperti sia sabato 16 che domenica 17 gli ex Punti informativi turistici di piazza Santa Maria Maggiore, piazza Sonnino e piazza Cinque Lune, con orario 8.30-16.30 nella giornata di sabato e chiusura anticipata alle 12.30 domenica. In ogni caso, è obbligatorio prenotare il proprio appuntamento a partire dalle 9 di domani, 15 settembre, fino a esaurimento delle disponibilità, sul portale Agenda cie del ministero dell’Interno. Il giorno dell’appuntamento si potrà espletare la richiesta presentandosi muniti di ticket di prenotazione, di fototessera, di una carta di pagamento elettronico e del vecchio documento.

«Sono oltre 800 le richieste di carte d’identità elettroniche che il prossimo weekend sarà possibile accogliere, previa prenotazione, grazie all’impegno costante degli uffici municipali e dei Dipartimenti capitolini coinvolti nel progetto – anticipa Andrea Catarci, assessore capitolino alle Politiche del personale, decentramento, partecipazione e servizi al territorio -. Parallelamente alle aperture straordinarie, inoltre, prosegue il lavoro dell’amministrazione per migliorare il servizio di rilascio ordinario e per ridurre i tempi di attesa», assicura.

14 settembre 2023