Coronavirus, in Italia quasi 15mila positivi, coronavirus

Il dato aggiornato è di 14.709. Da inizio epidemia, contagiati in 241.819, con un incremento di 208 nelle ultime 24 ore. 72 i ricoveri in terapia intensiva

Il dato del monitoraggio sanitario sulla diffusione del coronavirus aggiornato al pomeriggio di ieri, 6 luglio, online sul sito del ministero della Salute, è di 14.709 persone positive al Covid-19 su tutto il territorio nazionale, con un incremento di 67 unità rispetto al giorno precedente. Dall’inizio dell’emergenza, il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 241.819, con un incremento nelle ultime 24 ore di 208.

Tra gli attualmente positivi, 72 sono in cura nelle terapie intensive, con un calo di 2 unità; 946 sono ricoverati con sintomi, uno in più rispetto al giorno precedente; 13.691 sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi, con un aumento di 68 persone nelle ultime 24 ore. Il totale dei deceduti è pari a 34.869, con 8 nuovi morti rispetto al giorno precedente. I dimessi e guariti sono complessivamente 192.241, con un aumento di 133 rispetto a ieri. L’incremento nelle ultime 24 ore dei tamponi effettuati è pari a 22.166.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 9.492 in Lombardia, 1.208 in Piemonte, 1.064 in Emilia-Romagna, 870 nel Lazio, 384 in Veneto, 332 in Toscana, 289 in Liguria, 227 in Campania, 189 nelle Marche, 156 in Abruzzo, 139 in Sicilia, 93 in Puglia, 83 nella Provincia autonoma di Bolzano, 71 in Friuli Venezia Giulia, 37 nella provincia autonoma di Trento, 26 in Calabria, 21 in Molise, 10 in Sardegna, 9 in Umbria, 5 in Valle d’Aosta e 4 in Basilicata.

7 luglio 2020