Il 2 ottobre anche Unicef festeggia i nonni

In oltre 70 città in Italia l’iniziativa “Nonni raccontateci una storia”: la condivisione come punto d’incontro tra le generazioni

In oltre 70 città in Italia l’iniziativa “Nonni raccontateci una storia”: la condivisione come punto d’incontro tra le generazioni 

Domenica 2 ottobre, i volontari Unicef di oltre 80 tra sedi dei Comitati locali, punti di incontro o centri anziani, accoglieranno i bambini, accompagnati dai rispettivi nonni e genitori a condividere un racconto. È la Festa dei nonni che viene celebrata in tutta Italia la prossima domenica. L’Unicef Italia ha deciso di lanciare in oltre 70 città l’iniziativa “Nonni raccontateci una storia”.

«Si tratterà di un momento
gioioso di aggregazione in cui i nonni potranno raccontare o leggere ai più giovani una storia, una favola oppure un episodio di vita vissuta, in cui potranno emergere i valori dell’integrazione e dell’accoglienza» sottolinea il presidente dell’Unicef Italia Giacomo Guerrera.

Testimonial d’eccezione
dell’iniziativa sarà il nonno più amato d’Italia, Lino Banfi, storico Goodwill Ambassador dell’Unicef Italia, che ha realizzato un videomessaggio. I piccoli ospiti riceveranno in dono dei gadget Unicef: un quaderno della serie “Nutrirsi bene, nutrirsi tutti”, una penna o una matita ed un diplomino da colorare sulla giornata.

A Roma sarà possibile partecipare
alla Festa dei Nonni con Unicef nella sede dell’associazione in via Palestro, 68 dalle 10 alle 19, e al Centro Anziani il Girasole in via Pietro Mascagni, 156/b dalle 10 alle 16.

 

30 settembre 2016