L’Acr a Santa Croce in Gerusalemme per il nuovo anno liturgico

Prevista la Messa con i bambini e i ragazzi delle parrocchie romane. Seguirà un incontro con Martino Nardelli su “Educare al senso del mistero”

Per celebrare l’inizio del nuovo anno liturgico, l’Azione Cattolica dei Ragazzi diocesana ha organizzato per i bambini e i giovani delle parrocchie romane una Messa che si terrà sabato primo dicembre nella basilica di Santa Croce in Gerusalemme a partire dalle 15.20. «Oltre ai bambini e ai ragazzi – si legge in un comunicato dell’Azione Cattolica -, destinatari di questa attenzione che anno dopo anno porta loro a conoscere la bellezza e la varietà della Liturgia, la celebrazione vedrà coinvolti anche i genitori e gli adulti che vorranno partecipare». In collaborazione con il Settore Adulti dell’Azione Cattolica di Roma, rifletteranno sul tema “Educare al senso del mistero”, guidati da Martino Nardelli, segretario nazionale Acr, psicologo e psicoterapeuta.

 

23 novembre 2018