Un’opportunità di crescita, e insieme svago e divertimento. Per i giovani pazienti dello spazio ragazzi Time Out dell’Ospedale Bambino Gesù torna il progetto “Robotica in Pediatria”, nato nel 2011 grazie alla partnership tra la Fondazione Roma (che prosegue ora con la Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, presieduta da Emmanuele F. M. Emanuele) e Zètema Progetto Cultura e la collaborazione con l’ospedale pediatrico. In programma 8 appuntamenti gratuiti fino al 5 giugno, il mercoledì dalle 15 alle 17 – fatta eccezione per il 1° maggio -, per esplorare il mondo della programmazione robotica attraverso kit, schede programmabili e robot veri e propri, con il sostegno dei tutor di Technotown, lo spazio di Villa Torlonia dedicato alla creatività e alla scienza promosso dall’assessorato alla Persona, scuola e comunità solidale di Roma Capitale.

Al termine degli incontri, a tutti i partecipanti sarà consegnato “l’attestato di Technotown” e un coupon omaggio per visitare la ludoteca scientifica di Villa Torlonia insieme a un amico. «Nel periodo post-degenza, infatti, Technotown prevede per i bambini in visita percorsi interattivi, dinamici e spettacolari, un’occasione ideale per “riappropriarsi” dell’allegria e giocare in un luogo sereno, emozionante e accogliente, rendendo i bambini e i ragazzi “attori protagonisti” dell’esperienza che vivranno», si legge in una nota diffusa dall’ospedale.

24 aprile 2019