Università Europea di Roma a Villa Pamphili per la Festa dello sport

Appuntamento sabato 27 settembre. L’obiettivo: raccogliere fondi per una delle associazioni no profit che collaborano con l’ateneo nell’ambito delle attività di responsabilità sociale. Partecipano i nuotatori Martina Caramignoli e Gabriele Detti

In programma per sabato 27 settembre a Villa Pamphili la “Festa dello sport” organizzata dall’Università Europea di Roma, aperta a tutti. L’appuntamento è fissato per le 9.30 con una gara podistica amatoriale. Distanza: cinque chilometri. Le prime sei coppie classificate disputeranno una partita di pallavolo. Alla premiazione dei vincitori parteciperanno due grandi protagonisti del nuoto italiano: Martina Caramignoli e Gabriele Detti.

L’iniziativa, che ha il patrocinio di Roma Capitale, ha un’anima solidale. L’obiettivo infatti è raccogliere fondi da destinare a una delle associazioni no profit che collaborano con l’Università Europea nell’ambito delle attività di responsabilità sociale. Queste attività, spiegano gli organizzatori, «costituiscono parte integrante del programma degli studi e comprendono seminari e laboratori relativi all’etica e all’azione sociale». Sullo sfondo, l’idea di abituare gli studenti a «pensare alla futura professione come a un servizio per gli altri, a sviluppare una sensibilità verso ogni forma di disagio, a porre la loro creatività e intraprendenza al servizio degli altri».

Per informazioni e iscrizioni: Liborio De Santis, ldesantis@unier.it; Emmanuele Mazzuca, emmanuele.mazzuca@unier.i.

18 settembre 2014