Atac dimezza le corse con l’orario estivo

L’azienda ha comunicato che la prima fase scatterà il primo luglio. Servizio invariato per la metro C e per le ferrovie regionali

L’azienda ha comunicato che la prima fase scatterà il primo luglio. Servizio invariato per la metro C e per le ferrovie regionali

Sulla rete Atac è entrata in vigore la prima fase dell’orario estivo che sarà valida sino al 31 luglio quando scatterà la seconda fase che coincide con il periodo – il mese di agosto – in cui, secondo l’azienda di trasporto cittadina, «le presenze diminuiscono notevolmente e, quindi, calano gli spostamenti dell’utenza “sistematica” ovvero quella che si sposta per motivi lavorativi».

Questi i dettagli: sulla quasi
totalità della rete Atac, durante l’intera settimana sarà osservato l’orario del sabato. Non cambiano orario e continuano a seguire l’orario invernale le linee ‎C2-C3-C4-C5-C7-C9-C11-C13C26-07-020-029-043-062-070-087-089-50-113-115-117-188-230-443-509-662-731-910-N1-N1L-N2-N2L-N2P-N3-N4-N5-N6-N7-N8-N9-N10-N11-N12-N13-N14-N15-N16-N17-N18-N19-N20-N21-N22-N23-N24-N25-N26-N27-N28. Invariati anche gli orari della fascia notturna (24-6) della linea 913 e delle sere del venerdì e del sabato della linea tram 8.

Per quanto riguarda invece il servizio metroferroviario, le linee A e B/B1, dal primo luglio, adotteranno l’orario estivo effettuando un numero di corse ridotto. Servizio invariato per la metro C e per le ferrovie regionali Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Orario estivo, invece, per la ferrovia regionale Termini- Centocelle. Orari invariati sia per i parcheggi che per le biglietterie.

 

28 giugno 2016