On line il nuovo sito dedicato a Chiara “Luce” Badano

La pubblicazione nel 26esimo anniversario della morte della giovane beata. Raccoglie foto e pensieri, per scoprire una «straordinaria avventura»

La pubblicazione nel 26esimo anniversario della morte della giovane beata. Raccoglie foto e pensieri, per scoprire o approfondire una «straordinaria avventura»

Un nuovo sito ufficiale dedicato a Chiara “Luce” Badano, la ragazza spentasi il 7 ottobre 1990 e dichiarata beata il 25 settembre 2010, è in rete dal 7 ottobre, 26esimo anniversario della sua morte. A realizzarlo è stata la Fondazione Chiara Badano, con l’obiettivo di «approfondire – o scoprire per la prima volta – la straordinaria avventura di questa ragazza ormai conosciuta in ogni continente: le tappe principali del suo percorso esistenziale, i suoi valori, le sue foto, i suoi pensieri, e tutto ciò che in tutto il mondo, intorno alla sua figura, continua ad accadere».

Dalla Fondazione spiegano anche che il nuovo sito vuole essere «uno strumento pratico che risponde a tante domande per i tanti che hanno fatto di Chiara un modello di riferimento per la loro vita: per chi volesse visitarne la piccola mansarda dove ha vissuto gli ultimi mesi di vita, per chi, tramite la Postulazione, desiderasse informazioni circa il processo di beatificazione in corso, per mettersi direttamente in contatto con i genitori, e soprattutto per chi richieda un punto di riferimento ufficiale e sicuro per tutto ciò che la riguarda. Perché la storia di Chiara – conclude la nota – continua anche oggi, e in tutto il mondo».

10 ottobre