Con Tennis & friends, in campo la prevenzione

Al Foro Italico l’ottava edizione dell’iniziativa che unisce salute, sport, solidarietà e spettacolo. Nel Villaggio, impegnati 180 medici e operatori del Gemelli in 30 aree specialistiche, 80 postazioni sanitarie e 24 ecografiche

villaggio della salute Tennis & Friends Foro italico
Villaggio della salute (edizione 2017)

Rosario Fiorello, Lorella Cuccarini, Paolo Bonolis, Maria Grazia Cucinotta, Fiorella Mannoia, Giorgio Panariello, Albano Carrisi e Maria De Filippi. Sono tanti i testimonial dell’ottava edizione di “Tennis & Friends”, in programma sabato 13 e domenica 14 ottobre al Foro Italico, con una vigilia tutta dedicata alle scuole, venerdì 12. Per loro, i ragazzi delle scuole, in programma attività didattiche in aree interamente dedicate alla lotta contro il bullismo e alla sana alimentazione. Negli altri due giorni, dalle 10 alle 18, al centro ci sarà il grande tema della prevenzione, che unisce salute, sport, solidarietà e spettacolo.

L’appuntamento, realizzato in collaborazione da Fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli e Coni, vede la partecipazione delle maggiori federazioni sportive. In più quest’anno rinnova e amplia l’area sanitaria: il Villaggio della Salute si estenderà per oltre 18mila metri quadri e si articolerà in 30 aree specialistiche, 80 postazioni sanitarie e 24 ecografiche. Qui l’equipe medica, composta da 180 tra medici e operatori sanitari della Fondazione Gemelli, eseguirà gratuitamente visite specialistiche con esami diagnostici approfonditi.

Tennis & Friends
Tennis & Friends (edizione 2017)

Il bilancio, a oggi, è di «120mila persone raggiunte e oltre 45mila check-up gratuiti realizzati»: per Giorgio Meneschincheri, direttore medico delle relazioni esterne della Fondazione Gemelli e specialista in Medicina preventiva, è motivo di grande soddisfazione. «Nel 2018 è partito il primo tour nazionale che ha visto protagoniste Napoli e la Campania – riferisce -. Stiamo contribuendo alla diffusione della cultura della prevenzione in Italia». Proprio questo infatti è l’obiettivo a cui guarda “Tennis & Friends”: «Vincere la resistenza comune della maggior parte della popolazione a sottoporsi a esami e check-up, dovuta anche al timore di conoscere o scoprire patologie. L’ambiente non ospedaliero del Villaggio della salute – prosegue Meneschincheri -, la presenza di personaggi del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo impegnati in un vero e proprio Torneo Tennis Celebrity in grado di intrattenere il pubblico in attesa di effettuare il proprio check-up gratuito: questo cocktail di elementi, e l’atmosfera creata dalla presenza sul campo degli ambassador, aiuta a coinvolgere e sensibilizzare molta parte del pubblico che altrimenti non si sottoporrebbe agli esami».

La novità di quest’anno è il “Villaggio dello sport”, che, con il supporto delle maggiori federazioni sportive, permetterà di estendere notevolmente l’area dedicata allo sport, consentendo ai partecipanti di testarsi in varie discipline. Alla FIT Federazione italiana tennis, alla FISE Federazione italiana sport equestri e alla FIR Federazione italiana rugby si affiancano infatti la FIG Federazione italiana golf, la FIP Federazione italiana pallacanestro, la FIPAV Federazione italiana pallavolo, la FIBa Federazione italiana badminton e la FIDAL Federazione italiana di atletica leggera.

4 ottobre 2018