Il diacono Massimo Soraci vicedirettore della Caritas

Diacono permanente del clero romano da 14 anni, ha esercitato il proprio ministero nella parrocchia Nostra Signora di Bonaria di Ostia. Ha 53 anni, tre figli, di professione dottore commercialista

Romano, 53 anni, sposato da 27 anni, tre figli, laureato in economia, di professione dottore commercialista. La Caritas diocesana ha il suo nuovo vicedirettore. Il cardinale Angelo De Donatis ha nominato il diacono Massimo Soraci che affiancherà don Benoni Ambarus nella guida dell’organismo diocesano.

Soraci, diacono permanente del clero romano da 14 anni, ha esercitato il proprio ministero nella parrocchia Nostra Signora di Bonaria di Ostia, con responsabilità ed esperienze nella pastorale battesimale, matrimoniale, familiare, con le famiglie in situazione di separazione, divorzio e nuova unione, famiglie con disabilità e malati, e l’accoglienza e la cura dei “lontani”.

All’augurio di un «fecondo mandato pastorale» del cardinale De Donatis si aggiunge – riporta un comunicato stampa – il «caloroso saluto degli operatori e volontari della Caritas diocesana».

15 ottobre 2018