Nuovo sito per il Magis

Testi più agili, nuova accessibilità, migliori collegamenti per le pagine web della fondazione che coordina le attività di cooperazione internazionale della Provincia Euro-Mediterranea della Compagnia di Gesù

È online con un nuovo sito il Magis, la fondazione che coordina le attività missionarie e di cooperazione internazionale della Provincia Euro-Mediterranea (Italia, Malta, Albania e Romania) della Compagnia di Gesù. Testi più agili e diretti, nuova accessibilità, miglior collegamento grafico e contenutistico ai siti della Provincia, le nuove pagine web, con l’ausilio di una cartina interattiva, permettono di conoscere i progetti attivi in Italia e all’estero e le modalità per sostenere attività, iniziative di sviluppo ed emergenze in prima persona o tramite donazioni. Il Magis infatti, nato nel 1988, attualmente sostiene 38 progetti in 21 Paesi del mondo nei campi della cultura, dell’educazione, della pace e dei diritti fondamentali.

A ricordare il lungo cammino della fondazione è il presidente padre Renato Colizzi. «Trent’anni di impegno, quelli del Magis – evidenzia -, per uno sviluppo dei popoli più giusto e sostenibile, in ascolto del grido dei poveri e della nostra casa-comune, la terra». Se ne parlerà anche in un convegno in programma a Roma il prossimo 21 novembre.

Da oggi, 11 luglio, sono online anche i nuovi siti della parrocchia di San Saba e della chiesa di Sant’Ignazio, per una nuova presenza sul web coordinata dall’ufficio Comunicazione, che interesserà gradualmente tutta la Provincia.

11 luglio 2018